Trasformare le conoscenze in risorse

Tu sei in:   HomeAGENZIA FORMATIVACatalogo FondimpresaPrevenzione incendi

ADDETTO ALLA PREVENZIONE INCENDI, LOTTA ANTINCENDIO E GESTIONE DELLE EMERGENZE - RISCHIO ELEVATO

Vota questo articolo
(0 Voti)

FINALITA' DEL CORSO
Fornire le conoscenze di base sulla prevenzione degli incendi e le capacità operative per lo spegnimento di focolai di incendi, in conformità all'art. 7 del D.M. 10/03/98.

Livello del corso: Specialistico

DESTINATARI
Lavoratori incaricati di attuare le misure di prevenzione incendi (designati ai sensi del D.Lgs. 81/2008) in luoghi di lavoro classificati a livello di rischio d’incendio elevato (D.M. 10 marzo 1998).

ARGOMENTI
L'incendio e la prevenzione incendi: - principi sulla combustione; le principali cause d'incendio in relazione allo specifico ambiente di lavoro; le sostanze estinguenti; i rischi alle persone ed all'ambiente; specifiche misure di prevenzione incendi; accorgimenti comportamentali per prevenire gli incendi; l'importanza del controllo degli ambienti di lavoro; l'importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio. La protezione antincendio: - misure di protezione passiva; vie di esodo, compartimentazione, distanziamenti; attrezzature ed impianti di estinzione; sistemi di allarme; segnaletica di sicurezza; impianti elettrici di sicurezza; illuminazione di sicurezza. Procedure da adottare in caso di incendio: - procedure da adottare quando si scopre un incendio; procedure da adottare in caso di allarme; modalità di evacuazione; modalità di chiamata dei servizi di soccorso; collaborazione con i vigili del fuoco in caso di intervento; esemplificazioni di una situazione di emergenza e modalità procedurali - operative. Esercitazione pratica: - presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento; presa visione delle attrezzature di protezione individuale (maschere, autoprotettore, tuta, etc); esercitazione sull'uso delle attrezzature di spegnimento e di protezione individuale.

MODALITA' DI SVOLGIMENTO PREVISTE
Durata: 16
Orario di svolgimento: diurno
Quota di partecipazione: € 640,00 + IVA
Numero max partecipanti: 14
Modalità di verifica finale: Prova Scritta  più prova pratica

CERTIFICAZIONE
Attestato di frequenza e profitto

NOTE
Per lo svolgimento delle esercitazioni pratiche i partecipanti dovranno essere dotati di idonee calzature; è prevista la distribuzione dei restanti D.P.I. necessari. Al termine del corso verrà rilasciato il relativo attestato di frequenza. Si precisa che tale attestato di frequenza è necessario ma non sufficiente poiché, come previsto dall'art. 6 del D.M. 10 marzo 1998, i lavoratori incaricati di attuare le misure di prevenzione incendi nei luoghi di lavoro classificati a livello di rischio d'incendio elevato devono conseguire l'ATTESTATO DI IDONEITÀ TECNICA di cui all'art. 3 della legge n. 609/96. Tale attestato viene rilasciato esclusivamente dal Comando provinciale dei Vigili del fuoco, previo superamento di prova tecnica, ai soggetti che hanno partecipato ad un corso di formazione conforme all'art. 7 del D.M. 10 marzo 1998; l'inoltro della domanda di ammissione agli esami è a carico dei soggetti interessati.

Letto 1483 volte

L.go Dora Voghera 22 - 10153 Torino (Italy) - Partita I.VA. 05328820013
Tel. +39 011.81.00.211  - Fax +39 011.81.00.250 - Privacy | Cookies