Monitoraggi culturali

Vota questo articolo
(0 Voti)
Monitoraggi culturali via flickr @ SOMBILON ART, MEDIA and PHOTOGRAPHY

Il sistema cultura rappresenta uno strumento di sviluppo per un territorio e di miglioramento della qualità di vita, solo se supportato da innovazione e costante verifica delle strategie intraprese.

Un sistema in continuo mutamento che per tradursi in risorsa necessita di censimenti, verifiche sull'erogazione dell'offerta e analisi quantitative/qualitative della domanda. Pratiche necessarie per la creazione di set di informazioni e indicazioni da utilizzare per una programmazione culturale attenta alle esigenze di cittadini e territorio, o per prevedere interventi finanziari mirati e di valorizzazione, favorendo inoltre l’incontro e lo sviluppo di nuovi circuiti e identità culturali.

E' in questo ambito e con queste premesse che Eta Beta ha sviluppato competenze nel monitoraggio culturale. Dal 1999 al 2010 attraverso il Monitoraggio Musei Metropolitani: effettuato per conto dell'Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte inizialmente e successivamente Monitoraggio sulle realtà museali, per l'Associazione Torino Città Capitale.  Attività che prevedevano nel primo caso il rilevamento mensile dei passaggi dei visitatori in tutte le sedi museali torinesi, con l'aggiunta del censimento e aggiornamento di tutte le informazioni delle sedi museali piemontesi sul sito www.abbonamentomusei.it.

Informazioni aggiuntive

Letto 6190 volte

SPORTELLI INFORMATIVI

DOVE SIAMO

CONTATTACI

Per ulteriori informazioni non esitare a contattarci

SCRIVI UNA MAIL SEGUENDO QUESTO LINK ed esponici le tue esigenze.

Ti risponderemo il prima possibile