Venerdì, 20 Febbraio 2015 15:10

LETTER@21

Vota questo articolo
(4 Voti)

Quello che non ti aspetti dal carcere. Comunicazione, scrittura, libri e nuove tecnologie.

 

Presso la Casa Circondariale di Torino “Lorusso e Cutugno” la cooperativa Eta Beta ha avviato il progetto Letter@21, un laboratorio dedicato alla comunicazione, alla scrittura ed alle nuove tecnologie.

L’iniziativa, che coinvolge sei persone private della libertà, ha come elementi determinanti  lo sviluppo della creatività per approfondire o far scoprire professionalità spendibili nel mercato del lavoro.

 

Letter@21 ha uno sguardo di ampio respiro sul mondo della comunicazione, della scrittura e dei libri, e delle nuove professioni a queste collegate.  Il progetto ha coinvolto realtà come la casa editrice Scritturapura e la cooperativa Editoriale LiberLab, e professionisti della comunicazione come l’Arch. Andrea Terranova e la sceneggiatrice Chiara Laudani.

Questo progetto sta portando alla realizzazione di diversi prodotti tra cui: un ebook che dai ricordi di ciascuno faccia emergere i sapori della tradizione, il numero zero di una rivista che affronta tematiche carcerarie attraverso racconti, recensioni e rubriche, un sito che sia narrazione del progetto nella sua interezza e dei futuri sviluppi.

 

Per info: Eta Beta – tel. 011 8100228 – r.dursi@etabeta.it

 

- Scopri cos'è Letter@21 (PDF)

- Scarica il Comunicato Stampa (PDF)

 

Il progetto è possibile grazie al contributo della Compagnia di San Paolo

Letto 5652 volte

DOVE SIAMO

COOPERATIVA ETA BETA

  • Eta Beta per il sociale Una cooperativa sociale, ha nella parola sociale la sua essenza, la propria ragione…
  • Politiche Attive del Lavoro Eta Beta rappresenta un’azienda sociale coniando un neoligismo, formata da differenti settori produttivi…
  • Progettazione sociale ETA BETA ha preso parte in proprio, in raggruppamento o attraverso il Consorzio…

5x1000

5x1000 Etabeta