Politiche Attive del Lavoro

Vota questo articolo
(1 Vota)

Eta Beta rappresenta un’azienda sociale coniando un neoligismo, formata da differenti settori produttivi orientati anche al mondo profit, ma con un’anima che non dimentica, ma anzi mantiene e rielabora una memoria di esperienze stratificate nel tempo offrendo “contenuti e realtà” ad altre parole spesso trascurate come orientamento e accompagnamento al lavoro, pari opportunità, integrazione, inclusione, politiche attive del lavoro.


Fondandole sulla creazione di opportunità di stabile occupazione per soggetti che nel corso della propria esistenza hanno  avuto problematiche quali la detenzione o la  tossicodipendenza, oppure la disabilità, condividendo valori che nel mondo del lavoro concretizzino l’attenzione agli uomini rendendo vera l’affermazione che  “quando riescono ad allinearsi intorno a valori condivisi e a unirsi in una missione comune, persone assolutamente normali ottengono risultati straordinari”.

Azioni di politiche attive del lavoro, realizzate attraverso partnership e progettualità condivise con le reti territoriali, gli Enti pubblici ed altri soggetti del privato sociale nei campi dell'orientamento al lavoro, dell'inserimento lavorativo, della ricerca attiva e progettando interventi specifici. Attività che hanno visto nel tempo Eta Beta partecipare o realizzare i seguenti progetti:

  • Bando Crisi - Provincia di Torino affidato al Consorzio Mestieri

    Del Consorzio mestieri fa parte anche il Consorzio Sinapsi che ha affidato questa attività ad alcune delle sue associate tra cui Eta Beta. Le azioni svolte prevedevano azioni di politica attiva del lavoro nei confronti di cassaintegrati e mobiliferi.

  • Progetti L: 45/95 “Pratiche in gioco” - Provincia di Torino Accompagnamento al lavoro di persone che hanno avuto problemi di giustizia

    Progetto PON Azioni di sistema FSE Ob. 3 - Consorzio Sinapsi in Convenzione con il Consorzio CGM

    Attività di consulenza e sostegno dei Servizi pubblici per l’impiego per favorire l'inserimento lavorativo dei detenuti, a questo progetto hanno partecipato per il Consorzio Sinapsi operatori della Cooperativa Eta Beta.

  • Attività di orientamento per l’Obbligo Formativo per il diritto/dovere all'istruzione e alla formazione - affidata dal Comune di Torino al Consorzio Sinapsi

    Percorsi di orientamento e supporto nell’inserimento lavorativo/formativo  per minori in abbandono scolastico.

  • Progetto Match - Provincia di Torino affidato ad un Ats con partecipazione del Consorzio Sinapsi

    In questa ATS la Cooperativa Eta Beta ha eseguito le attività di: applicazione del test per la valutazione delle residue abilità lavorative su test forniti dalla Provincia di Torino

Informazioni aggiuntive

Letto 7159 volte

NEWS ETA BETA

  • Inaugurazione Orti alti Dopo un'estate di lavori e prime coltivazioni, l'#OrtoFaidaNoi si presenta alla città.
  • ESAMI ECDL 2018 Nuove sessioni d'esame per l'anno 2018, presso Eta Beta SCS. Iscriviti ora!  
  • L.E.O. MARKET Con il finanziamento di Fondazione Auchan per la Gioventù, si concretizza la partnership…

DOVE SIAMO

SITI AMICI

Associazione piuconzero

 

irecoop

Salva

Salva

Salva

SINAPSIre
conf

Salva

Salva

Salva