Con il ricordo ancora vivo in tutti noi delle difficoltà che hanno caratterizzato gli ultimi mesi, con la consapevolezza delle limitazioni che anche se in maniera per molti ormai attenuata  sono ancora presenti nella nostra quotidianità, auguriamo a tutti coloro che ci seguono e ci sostengono un’estate con quanta più spensieratezza possibile.


In questa particolare estate ricca di novità, l’attenzione al prossimo e la solidarietà verso tutta la comunità partono innanzitutto da un adattamento a questo nuovo modo di vivere nella società, che ci ha sicuramente offerto un nuovo punto di vista sul ruolo e sulla responsabilità di ciascuno affinché i piccoli gesti di ognuno si concretizzino in un benessere comune. Noi di Eta Beta abbiamo fatto del nostro meglio per svolgere la nostra parte anche quest’anno, abbiamo potuto constatare come attivarsi per ripensare le idee e i progetti in chiave attuale renda possibile la loro attuazione e come quindi un piccolo sforzo di adattamento possa fare la differenza. Accogliamo quindi queste giornate di sole e le bellezze che la stagione estiva è capace di offrire in qualunque località con la volontà e l’augurio per tutti di trascorrerlo in armonia e benessere e con le migliori aspettative per i mesi che verranno, pronti a ripartire a settembre con i nuovi progetti, attività ed iniziative.

Ha preso il via presso Eta Beta Scs a Torino il progetto del Bio Decoratore, ecco il team al completo.

In questo periodo di emergenza sanitaria Eta Beta non si ferma e abbiamo pensato di mettere a disposizione una serie di risorse e strumenti, creando uno SPORTELLO INFORMATIVO online per dare l'opportunità a tutti di continuare a fruire di servizi a distanza, perché crediamo che insieme andrà tutto bene.

Un innovativo progetto di bio-edilizia, con cui sperimentare il superamento di stereotipi e pregiudizi.

Lingua inglese, Paghe e contributi, Aggiornamento informatico: foglio elettronico, Gestione del magazzino.

Corso di formazione al lavoro per persone con disabilità psichica e psichiatrica disoccupati, gratuito.

EVENTO FINALE. Torino 7 giugno 2019

Un concorso rivolto a persone recluse o con problemi di giustizia di entrambi i sessi e senza limiti di età ed un laboratorio di scrittura autobiografica sia presso la sezione femminile della Casa Circondariale “Lorusso e Cutugno” e il territorio della Circoscrizione 5 di Torino.

Pagina 1 di 7

DOVE SIAMO

COOPERATIVA ETA BETA

  • Eta Beta per il sociale Una cooperativa sociale, ha nella parola sociale la sua essenza, la propria ragione…
  • Politiche Attive del Lavoro Eta Beta rappresenta un’azienda sociale coniando un neoligismo, formata da differenti settori produttivi…
  • Progettazione sociale ETA BETA ha preso parte in proprio, in raggruppamento o attraverso il Consorzio…

5x1000

5x1000 Etabeta