Progettazione sociale

Vota questo articolo
(0 Voti)

ETA BETA ha preso parte in proprio, in raggruppamento o attraverso il Consorzio Sinapsi, a numerose sperimentazioni sociali che hanno caratterizzato il territorio torinese dagli anni '90 ad oggi.


Sviluppando azioni che ne hanno visto il coinvolgimento in molteplici progetti Equal come “Abilita” rivolto alle persone con disabilità, “Qualiter” inerente lo sviluppo imprenditoriale della cooperazione sociale e “CAR.TE.S.I.O” per il reinserimento di detenuti. Esperienze messe a frutto in ulteriori azioni come un “Progetto di Mediazione Culturale” presso la Casa Circondariale Le Vallette, ed il “Progetto I.R.M.A”, finanziato dal Comitato Pari Opportunità della Città di Torino, per la realizzazione di un portale sulle tematiche di genere. Esempi concreti di un'idea di società civile che vuole coniugare le esigenze di crescita personale con quelle produttive, ottenendo significativi risultati a tutto beneficio di quelle persone che con la legge 381/91 si è inteso tutelare e promuoverne l’integrazione sociale, tutt'ora portati avanti attraverso:

 

  • LABORABILIA
    Il progetto “LABORABILIA” è destinato a persone in situazione di disagio. Partendo dal rinforzo delle abilità relative all’autonomia personale, si vuole far giungere i beneficiari a sperimentarsi concretamente attraverso laboratori di rinforzo delle competenze, sviluppando creatività e manualità attraverso il riciclo di abiti. [PER SAPERNE DI PIU']
  • LETTER@21
    Presso la Casa Circondariale di Torino “Lorusso e Cutugno” la cooperativa Eta Beta ha avviato il progetto Letter@21, un laboratorio dedicato alla comunicazione, alla scrittura, senza trascurare le nuove tecnologie. [PER SAPERNE DI PIU']
  • STORE ZEROMANDATE
    Zeromandate è il laboratorio interno alla Casa Circondariale di Torino gestito dalla Cooperativa Eta Beta. Il progetto sostiene le persone che hanno problemi di giustizia attraverso un percorso sia formativo che lavorativo che accompagni l'uscita dal carcere in modo da dare un'opportunità concreta al percorso di reinserimento delle persone private della libertà; riducendo, una volta conclusa la detenzione, il rischio dell'esclusione dal mercato del lavoro. [PER SAPERNE DI PIU']
  • L.E.O Lab
    Un laboratorio finalizzato all’accrescimento e al miglioramento delle potenzialità personali, psico-relazionali e lavorative dei giovani beneficiari. [PER SAPERNE DI PIU']
  • FAMILY NETWORK: Progetto di accompagnamento per le famiglie monogenitoriali, per creare nuove reti di sostegno.
    Family network, attraverso un’azione orientativa e formativa di crescita personale e di gruppo,  mira a  favorire  la consapevolezza delle proprie risorse e creare nuove reti di sostegno attraverso  percorsi di condivisione e reciprocità volte  al benessere del nucleo familiare e relazionale. [PER SAPERNE DI PIU']
  • MARTE: cose buone da dentro - Promosso dal Provveditorato Regionale del Ministero di Giustizia, con il contributo della Compagnia di San Paolo e con il patrocino della Città di Torino
    Temporary Store delle carceri piemontesi. L’intervento era diretto alla creazione, per il periodo Natalizio di uno spazio espositivo e di vendita dei prodotti/servizi realizzati all’interno degli Istituti penitenziari del Piemonte. L’iniziativa si poneva una duplice  finalità: far conoscere ad un pubblico più ampio la qualità dei prodotti/servizi realizzati dai detenuti, sostenendo l’aggregazione delle realtà che lavorano all’interno delle carceri piemontesi e promuovere le attività sviluppate nelle carceri. Attraverso la collaborazione di quattordici realtà della cooperazione e dell’associazionismo piemontese, con il coordinamento della cooperativa Eta Beta, che ne ha inoltre curato la comunicazione. [PER SAPERNE DI PIU']
  • Progetto Logos - Compagnia di San Paolo e Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo di Torino
    Rivolto alle persone che hanno terminato di scontare una pena detentiva per un reinserimento sociale e lavorativo: sportello di ascolto e orientamento; gestione di laboratori per la preparazione al mondo del lavoro; inserimento in borsa lavoro. [IL PROGETTO]
  • Sportello Carcere - Provincia di Torino affidato al Consorzio Sinapsi
    Servizio di supporto alle attività dello Sportello Specialistico "Carcere" del Centro per l'Impiego di Torino e a vantaggio delle persone sottoposte alle misure restrittive della libertà personale presenti all'interno degli Istituti di pena ha affidato alla Cooperativa Eta Beta il coordinamento e le attività operative. L'operatività è costituita da:  informazione, consulenza orientativa,  accompagnamento al lavoro, ricerca risorse e tutoraggio.
  • Impiego temporaneo e straordinario di soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale in cantieri di lavoro - Comune di Torino affidato al Consorzio Sinapsi
    Il Consorzio Sinapsi in raggruppamento con altre realtà del privato sociale ha  affidato alla Cooperativa Eta Beta il coordinamento e le attività operative.
  • Uscita Si-Cura - Compagnia di San Paolo
    Un progetto di accompagmento sociale, informazione e supporto rivolto alle persone italiane e straniere con problemi di giustizia ed ai loro familiari, attraveso: colloqui, assistenza legale, consulenza psicologica, tutela della salute: un progetto per fornire informazioni e supporto ai familiari di persone straniere e italiane private della libertà personale.
  • Rete Cultura Virginia
    Virginia è un progetto finanziato dall’Unione Europea tramite il Fondo Sociale, sulle misure legate alle Pari Opportunità. Concretizzatosi nella progettazione e realizzazione del portale web Virginia, per valorizzare i modi, le relazioni e le scelte dell’essere donna ed artista, raccontando percorsi di ricerca e di vita e trovare un modo personale di accedere al mercato, sviluppando contatti, interessi ed occasioni con altre professioniste del settore.
  • Redattori in libertà - Fondazione CRT e Cooperativa Etabeta
    Formazione e  accompagnamento al lavoro per persone che hanno o hanno avuto problemi di giustizia. Esito concreto della progettazione il sito www.zeromandate.org, guida al pianeta carcere per detenuti e loro familiari e per gli operatori del settore.
  • Sportello informativo - Centro Informazione Disabilità della Provincia di Torino
    Gestione dello sportello informativo online e front-office della Provincia di Torino, inerente le tematiche della disabilità, in tema legislativo, legale su servizi e risorse del territorio.

Informazioni aggiuntive

Letto 6010 volte

NEWS ETA BETA

  • L.E.O. MARKET Con il finanziamento di Fondazione Auchan per la Gioventù, si concretizza la partnership…
  • Salone del Libro di Torino 2017 Eta Beta SCS sarà presente al Salone Internazionale del Libro 2017 da giovedì…
  • ESAMI ECDL 2018 Nuove sessioni d'esame per l'anno 2018, presso Eta Beta SCS. Iscriviti ora!  

DOVE SIAMO

SITI AMICI

Associazione piuconzero

 

irecoop

Salva

Salva

SINAPSIre
conf

Salva

Salva